Ruby, il cioccolato rosa che esiste in natura

Nel mondo della pasticceria, qualsiasi alimento è possibile colorarlo con additivi: basta pensare ad una torta di qualsiasi colore ed il nostro pasticciere di fiducia saprà realizzarcela.

Naturalmente i coloranti usati sono assolutamente commestibili ed innocui per la nostra salute, quindi li mangiamo a cuor leggero.

Negli ultimi anni ha fatto furore il cioccolato rosa, il Ruby, ma voi sapete che si trova così in natura?

Incredibile ma vero, non è merito di nessun colorante: il cioccolato ruby o cioccolato rosa è una varietà di cioccolato che come caratteristica principale del suo colore ha la presenza di pigmenti naturali contenuti nelle fave di cacao che si coltivano esclusivamente in Ecuador, Brasile e Costa d’Avorio.

Il suo debutto ufficiale si deve all’azienda Barry Callebaut, che la presentò per la prima volta in un esclusivo evento in Cina, il 5 settembre 2017.

Il suo sapore, poi, è unico nel suo genere: al palato si caratterizza per la nota di cacao che cede il posto ad un retrogusto fruttato, molto fresco, con note aromatiche che ricordano i frutti rossi.

[email protected]Wikimedia

Next Post

Punti neri? Ecco come liberarsene

Una pulizia completa del viso è sempre un toccasana: permette di rilassarsi sotto le abili mani di un professionista e liberare la propria cute da tutte le imperfezioni e impurità che si accumulano e non vanno via con la normale cura che riserviamo quotidianamente alla nostra pelle. In special modo, […]
Punti neri Ecco come liberarsene